La guida per le tue vacanze in Guadalupa versione italiana english version
 

LE SPIAGGE DELLA GUADALUPA

GRANDE TERRE: TRA GOSIER E SAINT FRANçOIS
Plage du Gosier – Gosier Ilet Gosier – Gosier Pointe Canot – Saint Felix Pointe des Salines – St Felix
Spiaggia comunale, sabbia bianca e acqua turchese, di fronte all'Ilet Gosier. Non c'é ombra. Diversi ristoranti e snaks, negozi. Parcheggio. L'ilet Gosier si raggiunge in 5 minuti di barca, partenza dalla spiaggia del borgo (6€ a/r). Sull'Ilet c'é un ristorante snack. Spiaggia di sabbia chiara, molto frequentata la domenica, con molta vegetazione e ombra. Piacevole anche per una passeggiata a fine giornata. Qualche ristorante/bar all'ingresso del porticciolo da dove parte il sentiero per la spiaggia. Lunga spiaggia di sabbia chiara, con ombra, molto ventosa. E' uno spot di Kitesurf, molto frequentata la domenica. Ingresso difficile, su una curva, sconsigliato arrivando da Sainte Anne. Ci si arriva anche a piedi dall'Anse Canot.
Petit Havre – Saint Felix

La Caravelle – Ste Anne

Plage communale – Ste Anne
Spiaggia di pescatori arrivando, sulla dx dopo gli scogli una piccola baia carina con mare calmo, frequentata da famiglie. Poca ombra, qualche snack al posteggio. Bella spiaggia di sabbia bianca, palme da cocco, acque cristalline. Arrivando da Gosier, prima del centro di Ste Anne, imboccare la strada successiva a quella dell'ingresso del Club Med, posteggiare e proseguire a piedi. Difficoltà di posteggio durante il week-end. Diversi ristoranti e snack nella zona Bellissima spiaggia con sabbia bianca protetta dalla barriera corallina, palme, acqua turchese, molto animata e frequentata, ideale per i bambini, nel centro del paese, illuminata la sera.Ristoranti, snack, bar, attività sportive, mercatino di arigianato e frutta e verdura.
Bois Jolan – Ste Anne Raisins Clairs – St François  
 

Una lunga spiaggia selvaggia di sabbia chiara, orlata da palme da cocco e protetta dalla barriera corallina. C'é un ristorante al posteggio.

Bellissima spiaggia di sabbia chiara, una bella cricca di acque turchesi orlata dalla vegetazione, senza pero' molte zone d'ombra. Molto frequentata, numerosi snack e qualche ristorante.  
       
GRANDE TERRE: TRA SAINT FRANçOIS E LE MOULE
Petite e Grande Anse Canouan – St François Plage des Salines –St François Anse Tarare – St François Anse la Gourde – St François
Sulla strada della Pointe des Chateaux sulla dx, numerose insenature protette dagli scogli, ombra, vento, il mare può essere mosso, attenzione alle correnti Sulla strada della Pointe des Chateaux, lato sx, grande spiaggia di sabbia bianca, poca ombra, vento, mare con fondale roccioso. Attenzione alle correnti! Ristoranti/snack nella zona Sulla strada della Pointe des Chateaux, lato sx, piccola spiaggia naturista, una cricca molto carina. La si raggiunge seguendo le indicazioni per il ristorante Chez Man Michel. Posteggiare al ristorante e seguire i sentiero che costeggia il ristorante sulla sx per poi scendere verso il mare. Sulla strada della Pointe des Chateaux, lato sx, seguire le indicazioni per il ristorante Chez Honoré. Ampia spiaggiona selvaggia di sabbia bianca, protetta dalla barriera corallina. Può' essere molto ventosa.
Anse à L'Eau – Le Moule Plage d'Autre Bord – Le Moule  
 
Bellissima baia protetta dalla barriera, sabbia bianca, molto bello anche l'itinirario per raggiungerla, una strada sterrata bianca che attraversa la campagna. Poca ombra, da evitare la domenica. Per raggiungerla, non é semplicissimo ma vale la pena: arrivando da Le Moule, passare la Maison Coloniale sulla vostra sx, subito dopo il campetto di calcio prendere la strada sterrata sulla sx, proseguire dritto, passare il mulino, al bivio tenere la destra e poi prendere subito a sinistra, poi dritto...semplice, no?!... Bella lunga spiaggia di sabbia chiara, borbata di palme, raisiniers, mandorli, belle piccole piscine naturali di acqua trasparente. Molto frequentata il week-end da famiglie locali, ampio posteggio, qualche snack.  
     
GRANDE TERRE: TRA LE MOULE e PORT LOUIS
Lagoon de la Porte d'Enfer – Anse Bertrand Anse Laborde – Anse Bertrand
A 25 km da Le Moule, particolarissima località che non é propriamente una spiaggia caraibica, ma é un ambiente eccezionale per fare il bagno in una lingua di mare che si insinua tra l'alta falaise e gli scogli. Prato e ombra a volontà per un pic-nic a bordo mare. C'é un ristorantino simpatico. Punto di partenza per diverse escursioni lungo la costa. Da Anse Bertrand 1,5 km. a nord in direzione Pointe Vigie, bellissima spiaggia di sabbia bianca in una piccola baia rocciosa. Purtroppo però ha poca ombra. Da evitare la domenica. Un ristorante sul posteggio e un lolo' sulla spiaggia.
 
La Chapelle - Anse Bertrand Anse du Souffleur e Anse Lavolvaine – Port-Louis
Spiaggia molto bella ma molto frequentata perché di facilissimo accesso, bordata da palme, sabbia chiara, spot di body surf sul lato dx della spiaggia. Uscendo dal borgo di Anse Bertrand direzione Port Louis prendere subito sulla dx, c'é un negozio sull'angolo. Snacks e lolo' sulla spiaggia. Bellissima e lunga spiaggia di sabbia chiara e acqua trasparente, molto frequentata la domenica. Passato il centro di Port Louis in direzione nord si arriva alla spiaggia, ampio posteggio a pagamento, proseguire, oltrepassare il vecchio cimitero (molto particolare, con le tombe decorate con conchiglie di lambi), si arriva alla parte più bella della spiaggia, l'Anse Lavolvaine, con piccole piscine naturali a bordo spiaggia e la vegetazione che arriva a bordo mare. Qualche carbet, tavoli con panche. Dietro la spiaggia si puo' fare una piacevole passeggiata nella mangrovia, con sentiero battuto, ponticelli, etc. Qualche snack sul posteggio.
       
BASSE TERRE: TRA SAINTE ROSE E BOUILLANTE
Plage de la Ramée – Ste Rose Plage de Clugny – Ste Rose Grande Anse – Deshaies
A pochi km da Sainte Rose in direzione nord, spiaggia rosata, frequentata sopratutto dalla popolazione locale durante i week end. Poca ombra, qualche carbet per picnic, qualche snack sulla spiaggia. Grande spiaggia di sabbia rosata lunga 1 km, mare turchese, vista sull'Ilet à Kahouanne. Correnti molto pericolose, poca ombra. Passata Pointe Allègre e l'Anse du Vieux Fort prendere a dx. Lunga e bellissima spiaggia di 1,5 km di sabbia dorata che si tuffa nel mare turchese, il fondale diventa subito profondo. Una delle più belle spiagge di Basse Terre, circondata dalla foresta e bordata di cocchi e raisiniers. Ampi spazi d'ombra, snack e ristoranti. Ampio posteggio. Molto frequentata la domenica. Attenzione alle correnti
Anse de la Perle – Deshaies Plage de Leroux – Deshaies Petite Anse – Deshaies Malendure – Bouillante
Arrivando da Deshaies, subito dopo la località Riflet. Superba spiaggia di sabbia dorata, protetta dalla barriera corallina, con vista sull'isola di Montserrat. Ombra, ma fate attenzione alle mancinelle. Attenzione alle correnti, possono essere pericolose. Qualche snack in prossimità. A Ferry, bella baietta poco frequentata, sabbia chiara, ideale per lo snorkelling. Posteggio lungo la strada, piccolo lolo' all'accesso della spiaggia, consigliata la formula faccio l'ordinazione, vado a fare il bagno e torno a mangiare! (ottima cucina creola provata da noi!) Piccola ansa protetta da due promontori rocciose, acque calme, bello spot di snorkelling. Sabbia chiara, qualche palma ma non tantissima ombra, ritorante bar sulla spiaggia. Centro immersioni.
Ingresso tra Ferry e Baille Argent, direzione Pointe Noire, fare attenzione al cartello sulla dx
Spiaggia di sabbia vulcanica, acqua calma, con bellissimo panorama sull'Ilet Pigeon. Numerosi centri di immersione, ufficio del turismo, ristoranti e snack sul posteggio
       

Ritrovi le spiagge anche sulla nostra guida stampabile da portare con te in vacanza!